Babyloss

October 15 was the world day of perinatal mourning, this day was baptized with the name babyloss.

I have had the terrible experience of losing a pregnancy twice. The first time, last year a month after the death of mother. I had to do the curettage at almost three months of pregnancy. It was surreal ... I was convinced that this pregnancy could help me overcome my mother's grief.

The feeling that this experience left me was unpleasant. I felt like meat at the slaughterhouse. There was no heartbeat but nothing, you will do another, you are young. Those words still resonate in my mind, oh no, I don't want to think I'm young! I just wanted to cry because I felt inadequate. We were all deluded, even my eleven-year-old daughter who finally wanted a little sister or a little brother.

The second time it happened a few months ago, I take the test and it was positive. The blood test values did not go up, the next month I got my period. Another illusion, another pain.

What goes into the mind of a woman who can't carry on a pregnancy? That feeling of being wrong, of having something less than other women. That fear of not having children. And no, words don't help. It doesn't matter if you already have a child or if you will have another. Meanwhile, you have one or more angels in heaven and you will remember this for the rest of your life.



I talked to so many women who had the same experience as me and they all say the same words to me. To women I mean never to lose hope and to let others' words slip. Only those who have lived it can understand it. There's nothing worng with you, dear mother.

Il 15 ottobre è stata la giornata mondiale del lutto perinatale, questa giornata è stata battezzata con il nome babyloss

Ho avuto la terribile esperienza di perdere una gravidanza due volte. La prima volta, l'anno scorso un mese dopo la morte di mamma. Ho dovuto fare il raschiamento a quasi tre mesi di gravidanza. Era surreale ... Ero convinta che questa gravidanza potesse aiutarmi a superare il dolore di mia madre.

La sensazione che mi ha lasciato questa esperienza è stata sgradevole. Mi sono sentita come carne al macello. Non c'era battito ma non fa niente, ne farai un altro , sei giovane. Quelle parole ancora mi risuonano nella mente, eh no, io non voglio pensare che sono giovane! Io volevo solo piangere perchè mi sentivo inadeguata. Ci eravamo tutti illusi, anche mia figlia di undici anni che voleva finalmente una sorellina o un fratellino.

La seconda volta mi è successo qualche mese fa, faccio il test ed era positivo. I valori delle analisi del sangue non salivano, il mese dopo mi è arrivata la mestruazione. Un altra illusione , un altro dolore.

Cosa scatta nella mente di una donna che non riesce a portare avanti una gravidanza? Quella sensazione di essere sbagliate , di avere qualcosa meno delle altre donne. Quella paura di non avere figli. E no, non aiutano le parole. Non importa se hai già un figlio o se ne farai un altro. Intanto, hai uno o più angeli in cielo e questa cosa la ricorderai per il resto della vita.

Ho parlato con tante donne che hanno avuto la mia stessa esperienza e tutte dicono le mie stesse parole. Alle donne voglio dire di non perdere mai la speranza e di lasciarsi scivolare le parole degli altri. Solo chi l'ha vissuto può capirlo. Non c'è niente di sbagliato in te, cara mamma.

Zannoni Stefania Influencer

Likes

Comments

Anngelic
Anngelic,
Beautiful post!
I know that feeling...
//Ann
nouw.com/anngelic
Stefanialifestyle
Stefanialifestyle,
I'm sorry dear ❤️ I wish you the bestnouw.com/stefanialifestyle
Anngelic
Anngelic,
Likewise 😊 nouw.com/anngelic
Write a comment...
IP: 82.99.3.229