Attraversare Bosco Quarto è come fare un tuffo nella natura incontaminata: un’estensione di 8.000 ettari in cui dominano un esteso querceto a prevalenza di Cerro (Quercus cerris), maestosi Carpini bianchi e un rigoglioso sottobosco di agrifogli. Al suo interno si divincolano una serie di stradine sterrate, collegate ad aree pic-nic, ideali per facili percorsi in mountain bike o a piedi.

Il bosco si estende nell’area tra Monte Sant’AngeloSan Giovanni Rotondo e Carpino, delimitato a sud ovest daMonte Calvo (1055m) e a nord-est da Monte Spigno(1008m). Ci si arriva dalla strada che da Monte Sant’Angelo scende verso Valle Carbonara in direzione San Giovanni Rotondo, dalla quale si stacca una strada sterrata che attraversa il bosco.

Percorrendo i sentieri interni ci si trova immersi nella maestosità dei cerri, dei faggi e degli aceri dove riecheggiano i versi di diverse varietà di uccelli (Allocco, Picchio rosso maggiore, Picchio rosso mezzano, Picchio rosso minore, Picchio verde, Picchio muratore e Tordo bottaccio).

Blogga con il cellulare - Nouw è probabilmente la migliore app per blog di tutta la Italia - Clicca qui

Likes

Comments